Non c’è limite alla violenza. In Inghilterra vittima di una brutale aggressione è un gattino, la sua unica colpa è quella di “somigliare a Hitler”. Almeno questo sarebbe il motivo che avrebbe scatenato un gruppo di bulli, rimasti impressi dalla macchia nera sotto il naso che richiamava al “baffetto” del Führer.

LEGGI  Grafico usa la sua bravura con Photoshop per trovare casa ai cuccioli abbandonati