I cani sono sempre stati considerati i migliori amici dell’uomo. Da tempo immemorabile, hanno stabilito una connessione insondabile con gli umani. Mentre ci sono molte cose buone nel vivere con un cane, alcuni cani possono diventare più audaci e più aggressivi nei confronti di estranei o altri animali domestici; si precipitano verso di loro e diventano violenti. Tali eventi sono chiamati attacchi di cani.

Gli attacchi di cani, sfortunatamente, sono all’ordine del giorno e potrebbero capitare a chiunque. Possono essere assolutamente terrificanti e traumatici per il proprietario del cane, l’animale domestico e la persona attaccata. Di conseguenza, attacchi, risse o morsi di cani sono problemi che tutti i proprietari di cani dovrebbero capire e prepararsi a prevenire.

Ecco sei cose essenziali che devi sapere sugli attacchi dei cani:

Le leggi sui cani del tuo stato possono proteggerti

Le leggi sui cani hanno lo scopo di proteggere te, il tuo cane e gli altri. Seguendo la legge, sei un proprietario di animali domestici responsabile, soprattutto data la frequenza degli attacchi dei cani e il pericolo che rappresentano per il pubblico.

Molti stati hanno leggi sui cani pericolosi. Questi cani hanno attaccato ingiustificatamente individui o altri animali domestici, provocando lesioni o morte. Ad esempio, secondo le leggi sui cani di New York , se un proprietario consente a un cane dichiarato pericoloso di causare gravi lesioni, potresti incorrere in sanzioni penali.

LEGGI  Cane si prende cura del un cucciolo ferito mentre il proprietario va a lavorare (VIDEO)

Se vieni morso o attaccato da un cane e pensi sinceramente che la colpa sia del comportamento del proprietario, devi intraprendere un’azione legale per proteggere i tuoi diritti secondo le leggi del tuo stato. In questo caso, potrebbe essere necessario assumere un avvocato.

I cani attaccano per molte ragioni

I cani non sempre attaccano persone o altri animali; sono creature sociali che cercheranno di evitare qualsiasi situazione che potrebbe diventare violenta. Potrebbero, tuttavia, attaccare per diversi motivi.

I cani mordono per molte ragioni, ma la più diffusa è la rappresaglia. Se il cane è in una posizione stressante, può attaccare per proteggere se stesso o il suo territorio. I cani possono anche mordere quando sono terrorizzati o spaventati. Possono mordere se provocati. Possono mordere per salvaguardare qualsiasi cosa per loro preziosa, come i loro cuccioli, cibo o giocattoli.

I cani mostrano spesso segni di disagio o ansia

Quando i cani sono aggressivi , iniziano a ringhiare, ringhiare, scoprire i denti e fare un affondo. Quindi, se un altro cane si comporta in modo aggressivo nei confronti del tuo cane, dovresti andartene con calma ma rapidamente. Non avvicinarti troppo.

Invece, usa un cancello o un grande veicolo per bloccare il cane aggressivo dal tuo animale domestico.

È fondamentale capire il linguaggio del corpo del tuo cane e riconoscere i segnali di pericolo che è in pericolo prima che inizi a ringhiare. Ma, quando lo fanno, non farli sentire in colpa se ringhiano perché significa solo che stanno esprimendo il loro disagio. In questo caso, cerca di tenerli lontani da ciò che li fa sentire ansiosi.

LEGGI  15 foto provano che i cani possono addormentarsi in qualsiasi luogo

Se un cane ti attacca, il panico può peggiorare la situazione

Morsi di pastore tedesco arrabbiato. Se il tuo cane attacca qualcuno, la tua reazione naturale sarebbe quella di urlare. Tuttavia, se il tuo cane ti sente urlare o ti vede spaventato, diventa più probabile che continui l'attacco.
Se il tuo cane attacca qualcuno, la tua reazione naturale sarebbe quella di urlare. Tuttavia, se il tuo cane ti sente urlare o ti vede spaventato, diventa più probabile che continui l’attacco.

È facile a dirsi ed estremamente difficile da fare, ma la cosa più importante da ricordare se vieni attaccato è mantenere la calma. Il panico non farà che peggiorare le cose.

Usa tutto ciò che hai a portata di mano per difenderti quando un cane ti attacca, come una borsetta, un marsupio o una valigia. Può anche aiutare se puoi andare su una superficie alta. Non voltare le spalle al cane e non mantenere il contatto visivo, poiché queste azioni potrebbero esacerbare l’aggressione.

Alcuni cani non vogliono essere avvicinati o disturbati

Non sempre è un buon momento per giocare con un cane. A volte vogliono essere lasciati soli, in particolare quando sono frustrati. Se vuoi sapere se è sicuro avvicinarsi a un cane, cerca un cane con un corpo rigido. I cani felici si muovono con facilità. D’altra parte, un cane ansioso si muove rigidamente o sta fermo, a volte con la mantellina alzata.

Inoltre, non avvicinarti a un cane legato a qualcosa. Quando i cani sono legati, possono sentirsi più vulnerabili e potrebbero mordere se avvicinati. Allo stesso modo, informa il proprietario e aspetta che arrivi per farti entrare quando entri in una proprietà. Non entrare mai in una casa o in un prato da solo poiché il loro cane potrebbe spaventarsi per la tua presenza e potrebbe iniziare ad attaccare.

LEGGI  12 foto emozionanti di cuccioli cresciuti con i loro proprietari

Non urlare se il tuo cane attacca

Se il tuo cane attacca qualcuno, la tua reazione naturale sarebbe quella di urlare. Tuttavia, se il tuo cane ti sente urlare o ti vede spaventato, diventa più probabile che continui l’attacco.

Invece di urlare e farti prendere dal panico, prendi le zampe posteriori del tuo cane e sollevale rapidamente. Probabilmente smetterà di attaccare quando sollevi la parte posteriore di un cane. Se c’è una fonte d’acqua nelle vicinanze, come un tubo, spruzza il tuo cane e smetterà di attaccare.

Verdetto sugli attacchi di cani

È innegabilmente preoccupante quando i cani diventano aggressivi . Potrebbero essersi sentiti minacciati, o qualcosa li ha messi a disagio in questo caso.

Se il tuo cane inizia a diventare aggressivo, potrebbe essere meglio permettere al tuo cane di socializzare con le persone. È meno probabile che un cane ben socializzato si senta minacciato o intimidito da altri animali domestici o persone.