Lo schnauzer in miniatura è uno dei cani più popolari d’America, attualmente classificato al numero 18 nell’elenco delle razze più popolari dell’American Kennel Club. Amichevole e attiva, questa razza ama la vita all’aria aperta, i momenti di gioco e stare con la sua gente.

Ecco cinque cose che potresti non sapere sullo schnauzer in miniatura.

1. Storia dello Schnauzer in miniatura

Sapevi che ci sono tre tipi di razze schnauzer che vengono comunemente scambiate per una sola? Lo schnauzer miniatura, lo schnauzer standard e lo schnauzer gigante sono un tipo di razza terrier che ha avuto origine in Germania durante il XV secolo (si pensi a Giovanna d’Arco, alla Guerra delle Rose e all’arrivo di Cristoforo Colombo nelle Americhe). “Schnauzer” significa “baffi”, un cenno al muso barbuto caratteristico delle razze.

Le tre razze condividono una somiglianza con l’eccezione della loro nota variazione di dimensioni. Lo schnauzer originale è stato incrociato con il barboncino e l’affenpinscher a metà del XIX secolo (si pensi alla guerra civile americana) per creare lo schnauzer in miniatura.

LEGGI  Cane fa la guardia alla bicicletta, poi arriva il padrone e fa una cosa pazzesca (VIDEO)

2. Una delle razze di cani più intelligenti

Primo piano dello schnauzer in miniatura

Considerando che ci sono circa 350 razze canine riconosciute nel mondo, la classifica n. 12 nell’elenco dell’intelligence della razza canina per eccellenza† significa sicuramente che lo schnauzer in miniatura è super intelligente.

In fase di test, lo schnauzer in miniatura ha compreso nuovi comandi dopo 5-15 ripetizioni e ha obbedito a un comando l’85% delle volte o meglio. Forse ora sarebbe un buon momento per prendere in considerazione l’idea di insegnare al tuo schnauzer in miniatura alcuni nuovi fantastici trucchi per mostrare i suoi attributi intelligenti.

LEGGI  19 bimbi che incontrano per la prima volta un cucciolo

3. Cane da guardia Du Jour

Gli schnauzer in miniatura sono stati allevati per essere cani da guardia dominanti, abbastanza assertivi da resistere a un altro cane il doppio della sua taglia, il tutto senza la tendenza a mordere effettivamente. Sì, questa razza era nota per essere tutta corteccia e nessun morso, rendendolo un compagno di famiglia molto richiesto.

Lo schnauzer in miniatura era molto abile nel “ratting”, altrimenti noto come inseguire piccole prede come ratti, topi e altri piccoli roditori. Il moderno schnauzer in miniatura di oggi potrebbe ancora avere l’impulso intrinseco di inseguire animali domestici più piccoli (l’addestramento all’obbedienza può aiutare a eliminare quell’abitudine).

4. Colore controverso

Lo schnauzer in miniatura è noto per i suoi tre colori distintivi: nero solido, nero e argento e “sale e pepe”.

LEGGI  Artista scatta foto a 17 cucciolate di razze diverse: qual è il tuo cucciolo preferito?

Sapevi che esiste un quarto colore controverso per la razza schnauzer in miniatura? Il mantello bianco puro della razza non è universalmente riconosciuto dai club del canile o dalle federazioni internazionali di allevamento canino a causa della speculazione che il colore sia il risultato di una modificazione genetica, un grande no con gli standard di allevamento.

Tutto ciò significa davvero che il tuo schnauzer bianco in miniatura non sarebbe autorizzato a competere in nessuno spettacolo o competizione di razza riconosciuta.

5. Problemi di salute comuni per gli Schnauzer miniatura

Miniatura Schnauzer che stabilisce

Le condizioni di salute più comuni per gli schnauzer in miniatura, sulla base delle affermazioni dei titolari di polizza assicurativa per animali domestici a livello nazionale sono, in ordine di pervasività:

  • Diabete mellito
  • Infezioni alle orecchie
  • Allergie cutanee
  • Epatite
  • Pancreatite