Piaccia o no, hai ereditato la fronte di tua madre. Il bizzarro senso dell’umorismo di tuo zio. E l’orecchio musicale di tua nonna. Ma sapevi che anche i tuoi parenti possono tramandare un gene che ti rende più propenso a possedere un cane?

Questa è la conclusione a cui gli scienziati sono giunti in un recente studio. Ricerche precedenti hanno dimostrato che avere un cane nella tua famiglia d’infanzia ti rende più propenso a possedere un cane da adulto. Ma i ricercatori svedesi e britannici si sono chiesti quale sia la controversia tra natura e cultura: la proprietà del cane è qualcosa che impari o erediti?

METTERE I GEMELLI ALLA PROVA

Per rispondere alla domanda, gli scienziati hanno trovato oltre 35.000 coppie di gemelli registrate nel registro dei gemelli svedese. Per cui hanno determinato quali coppie erano gemelli identici, nel senso che partivano dallo stesso uovo e sperma, quindi condividevano geni identici e quali erano gemelli fraterni, condividendo circa il 50 percento degli stessi geni.

Successivamente, hanno controllato tale elenco contro i cani registrati presso il Board of Agriculture svedese (la registrazione è obbligatoria per legge) e il Kennel Club svedese per determinare quale dei due gemelli aveva, in effetti, posseduto un cane in età adulta.

LE STATISTICHE DICONO TUTTO

Se esiste una componente genetica nella proprietà del cane, entrambi i membri di ciascuna coppia nello stesso gruppo gemello avrebbero maggiori probabilità di possedere o meno i propri cani. Ed è esattamente quello che hanno mostrato le statistiche: i fattori genetici hanno influenzato la proprietà del cane per il 57% per le donne e il 51% per gli uomini.

In altre parole, il tuo DNA è responsabile di oltre la metà dell’impulso che potresti provare di possedere un cane. L’altro 50 percento potrebbe essere dovuto ad altre influenze, come la cultura.

Quelle esperienze infantili con i cani hanno influenzato la proprietà del cane solo nel primo periodo di età adulta.

PERCHÈ IMPORTA?

Mentre la genetica può avere un ruolo nel dare il benvenuto a un cane nella tua famiglia, ha anche altre implicazioni. La genetica può influenzare il modo in cui una persona è a proprio agio con i cani, il che può aver avuto un ruolo nella capacità dei nostri antenati di addomesticarli.

Inoltre, l’influenza genetica può distorcere i risultati degli studi che esaminano i benefici per la salute di possedere un cane. Forse siamo semplicemente più sani perché sentiamo il conforto da secoli di stare con i cani?

In ogni caso, ci sono cose peggiori che potresti ereditare oltre al desiderio di compagnia di un cane fedele.