Rick Slater e il suo Bassotto Banjo sono i migliori amici. Per più di un decennio, l’inseparabile coppia ha fatto passeggiate quotidiane attraverso la loro città natale. Entrambi i migliori germogli hanno sofferto di gravi problemi di salute recenti. Con il supporto reciproco, stanno superando le sfide.

Slater subì un colpo e Banjo gli ferì la schiena

All’inizio di quest’anno, Slater ha subito un ictus. La stessa settimana, Banjo si è fatto male alla schiena. Stava bene un giorno e improvvisamente perse la capacità di usare le zampe posteriori. La nipote di Slater, Olivia Capron, disse al Powell Tribune , “[Banjo] stava bene un giorno, e il giorno dopo si stava trascinando in giro senza alcun sostegno alla schiena.”

Il veterinario ha offerto opzioni di trattamento

La famiglia non sapeva come o quando Banjo gli avrebbe fatto male alla schiena. Le lesioni alla schiena sono abbastanza comuni nei Bassotti, quindi il veterinario ha dedotto che i problemi di mobilità di Banjo erano causati da una ferita inosservata. La chirurgia è stata offerta come opzione, ma sarebbe stata molto costosa e i risultati erano tutt’altro che garantiti.

Il veterinario ha avvertito la famiglia che queste sfide fisiche possono portare a depressione e malessere nei cani che hanno sempre goduto di uno stile di vita attivo. Fortunatamente, Banjo ha mantenuto il suo comportamento felice e non sembrava soffrire. Detto questo, il veterinario ha suggerito di equipaggiare Banjo con un set di ruote.

Banjo e Slater sulla strada del recupero insieme

Le vittime di ictus possono riguadagnare la propria mobilità attraverso la terapia fisica, che comprende passeggiate regolari. Prima che Banjo prendesse le sue ruote, Slater usò un vecchio vagone Radio Flyer per portare Banjo nelle sue passeggiate. Una volta che il suo cane è stato il suo carro, Banjo è stato in grado di unirsi a Slater da solo. I due si avventurerebbero insieme, camminando lungo la strada per il recupero fianco a fianco.

Nel tempo, Slater e Banjo hanno riguadagnato la mobilità! Il team veterinario e la famiglia di Banjo sono rimasti scioccati dai progressi di Banjo. Ha riacquistato la sensibilità delle gambe e alla fine potrebbe essere in grado di muoversi senza l’uso delle ruote. Banjo è stato chiamato il “cane miracoloso” per la sua sorprendente ripresa.

Il veterinario di Bighorn Animal Care disse alla Powell Tribune :  “Di solito, quando dura così, in genere non li vedi tornare. Ha guadagnato funzione.

Banjo e Slater non si sono mai arresi

Banjo e Slater si sono supportati a vicenda in un momento molto difficile. Non vi è dubbio che il sostegno amorevole che hanno dato e ricevuto l’uno dall’altro abbia contribuito alla loro guarigione. “È stato il mio compagno attraverso i miei [trattamenti] e ora il mio colpo”, ha detto Slater nel Powell Tribune .