2015-06-04_1705

All’età di 8 anni, Sammi il Springer Spaniel ha subito un intervento chirurgico per rimuovere un osso in crescita nei pressi della sua colonna vertebrale. Purtroppo, il chirurgo di Sammi non è stato in grado di togliere l’osso in eccesso. A seguito dell’ intervento chirurgico, la salute del cucciolo è peggiorata e la sua famiglia era devastata.

Sammi aveva bisogno di riabilitazione intensa, poichè era diventato tetraplegico post-operatorio. Pregando per un miracolo, la sua famiglia lo ha portato al California Animal Riabilitation (CARE) a Santa Monica. I medici temevano che Sammi avrebbe vissuto le sue giornate paralizzato. Ma dopo tre mesi difficili di riabilitazione giornaliera – tra cui camminata assistita sul tapis roulant subacqueo e la riabilitazione sensoriale su una palla di terapia – Sammi ha sfidato i più scettici e, infine, è riuscito a muovere i suoi primi passi. Poco dopo ha imparato a camminare di nuovo.

Nel video qui sotto,il momento trionfale in cui Sammi si riunisce con la sua mamma Janie, che è completamente scioccata nel vederlo camminare di nuovo per la prima volta. Non posso nemmeno immaginare l’orgoglio e la gioia sentita dalla squadra di medici. La reazione di Janie e anche di Sammi è semplicemente impagabile!