Come riporta il sito Greenme.it, e i vicini di casa hanno deciso di allertare i soccorsi.

Dopo l’ingresso nell’abitazione, purtroppo, i vigili del fuoco hanno rinvenuto il cadavere dell’uomo e, accanto a lui, Ermanno, il suo cane che stava vegliando sul suo corpo da tantissimo tempo. Al momento del ritrovamento, il meticcio maremmano di circa sei anni abbaiava.

La persona era scomparsa approssimativamente da giorni, a causa probabilmente di un infarto, e Ermanno è rimasto lì fino all’arrivo dei soccorsi, pur senza acqua o cibo.